CONFEZIONI

Home / Confezioni

Tipologie di confezionamento evolute e cost-effective.

Quello della produzione di macchine per il packaging secondario è uno dei settori con il maggior numero di player nell’ambito dell’automazione per il confezionamento. Per questo, è più che mai importante scegliere il partner giusto tra la pletora di aziende che offrono soluzioni spesso a basso costo, ma anche di bassa qualità. Noi mettiamo da sempre la tecnologia al primo posto, stabilendo standard di qualità che garantiscano non soltanto un confezionamento di alta qualità, ma anche robustezza e durabilità delle macchine. Questo è vero anche nel settore del packaging secondario, a cui possiamo proporre un’ampia gamma di tipologie di confezionamento evolute e cost-effective.

Hai trovato la soluzione di packaging che cercavi?
Progetta insieme a noi la soluzione migliore per le tue esigenze!

Il packaging secondario

Il packaging secondario, o case packaging, è un ambito che va ad abbracciare quasi tutte le sotto-categorie del packaging. Quasi tutti le confezioni possono infatti essere a loro volta inserite all’interno di cartoni, che si tratti di astucci, pouch, flow-pack, capsule, flaconi, bottiglie, fardelli e tanti altri ancora. Questo significa che le macchine per il packaging secondario possono avere applicazioni in una serie eterogenea di settori: dal farmaceutico all’alimentare, passando per il beverage, il cosmetico, il chimico e molti altri ancora

Le sfide

Le sfide tecnologiche con le quali ci siamo confrontati negli anni, hanno potenziato il nostro know-how in fatto di robotica e packaging secondario, fino a diventare un punto di riferimento per il settore. Oggi, ci poniamo ai vertici della produzione mondiale di macchine e sistemi per il case packaging, un ambito nel quale emerge tutta la tecnologia della nostra line up di macchine per il confezionamento di pasta. Che si tratti di confezionare cartoni americani o wrap around, le nostre soluzioni coniugano flessibilità, facilità di conduzione, performance e robustezza.

Think green

Il focus di Altopack è poter permettere che il packaging possa tutelare al meglio i prodotti trasportati, senza che ciò vada però a discapito dell’ambiente. Per questo da sempre ci dedichiamo a progettare macchinari in grado di consumare meno energia, che utilizzino minori quantità di film plastico e compatibili con film biodegradabili. Quando un macchinario risponde a questi requisiti ottiene il marchio eco-friendly che identifica la gamma Altopack più rispettosa dell’ambiente. Un esempio misurabile dei suddetti benefici lo si può facilmente apprezzare confrontando la confezionatrice AOD-ultra con una qualsiasi macchina tradizionale standard di mercato.

Avete bisogno di ulteriori informazioni?
Siamo felici di aiutarvi